A Portata di Mouse

Diritti Acquirente di un Immobile

Diritti Compratore Casa

L'acquirente di un immobile ha vari diritti che può far valere nel corso dell'onerosa compravendita immobiliare. Un diritto fondamentale di chi compra una casa è quello di ricevere dal venditore l'intera documentazione che interessa l'immobile e che ne ripercorre la storia.

Il venditore è così tenuto a consegnare all'acquirente i resoconti delle spese condominiali e le ricevute che attestino i pagamenti delle rate, oltre alla documentazione relativa all'eventuale mutuo che grava sull'immobile e alla corrispettiva ipoteca.

L'acquirente ha, inoltre, il diritto di visionare il certificato catastale e la planimetria e nel caso in cui per la casa oggetto di compravendita siano stati richiesti in passato dei condoni deve ricevere anche le copie dei relativi documenti.

Un'altra tutela a favore di chi compra un immobile è rappresentata dal fatto di poter scegliere il notaio a cui rivolgersi per formalizzare la compravendita. Tale professionista assume, infatti, il rilevante incarico di verificare l'intera documentazione che accompagna l'immobile tutelando gli interessi delle parti in causa e garantendo piena trasparenza all'operazione.

Una volta firmato il rogito e completata la procedura del pagamento, l'acquirente ha diritto a ricevere le chiavi dell'immobile che deve essergli consegnato libero da persone e cose. In realtà l'acquirente avrebbe diritto di chiedere anche prima del rogito la consegna dell'immobile che sta per diventare di sua proprietà, ma si tratta solo del diritto di fare una domanda, senza alcun obbligo da parte di venditore di venire incontro a tale richiesta. 

A Portata di Mouse
Offerte Hotel